«

»

Lug 08

Accademici ed artisti dai 5 continenti per il Premio Spoleto Art 2016

Arte in città di Ennio Calabria manifesto SpoletoArtFestival2016 copertina premio2016

06 Sabato 9 luglio 2016 alle 17 presso la sala nobile al piano primo di Palazzo Mauri si svolgerà la cerimonia di presentazione del premio Spoleto Art festival 2016 che, come ogni anno mette in evidenza con un vero e proprio progetto comunicativo artisti di diverse discipline dell’arte contemporanea con il patrocinio e sostegno delle più importanti accademie del mondo a partire da quelle cinesi che sono rappresentate dal prof Sandro Trotti, mentre Eraldo Vinciguerra rapppresenta le istanze ed i progetti culturali del mondo arabo moderato a partire dall’Iran che ha molta voglia di Italia e di Europa, così come anche l’Egitto e la Libia, nonché il Marocco che sono ampiamente rappresentati.Saranno presenti alla premiazione Federico Mattia Papi diretto di Casa Menotti Musica che annuncierà il concerto dell’enfant prodige francese della musica classica Philippe hattat, M° Silvio Amato direttore di costiera Arte che annuncerà la prossima mostra antologica a Spoleto del famoso artista olandese Tom Pret, ma anche Angelo Sagnelli direttore artistico di Spoleto Art Festival Letteratura. Ad assegnare particolri riconoscimenti saranno Giuseppe Catapano presidente dell’Ope e dell’Auge ( Accademia Universitaria per gli studi Giuridici Europei), Angelo Matteo Socci critico, collezionista ed artista, Ennio Calabria , autore del manifesto di Spoleto Art Festival 2016. Prosegue e si sviluppa il connubio con Ameria Festival ed il Comune di Amelia con la presenza di Riccardo Romagnoli, presidente dell’Ameria Festival, nonché magistrato di nota fama. Tra gli addetti ai lavori della commissione il Presidente Sandro Bini, il direttore marketing e segretario generale del Premio
Paola Biadetti, Carla Mazzoni della galleria i Preferiti di Roma. Il Comune di Spoleto sarà rappresentato dal presidente del Consiglio Giampiero Panfili che accoglierà i rappresentanti di vari comuni come Maiori ( salerno), Sulmona, l’Aquila ed altri comuni abruzzesi che saranno guidati da Umberto Giammaria presidente della Fondazione Tau, ed altre associazioni abruzzesi legate anche alla realtà del premio Sulmona rappresentato da DSC07895Raffaele Giannantonio e Nunzio Di Placido. Alcun i trofei sono stati eseguiti dall’artista Giuliano Ottaviani direttore della Biennale di Spoleto e di Eclettica sta collaborando attivamente con il Prof Luca Filipponi è entusiasta per la ulteriore crescita del progetto culturale:”Questo premio ha avuto mole evoluzioni positive negli ultimi anni e ne avrà ancora altre”. Ecco i nomi dei Premiati: premio alla carriera:Bernardi Nestore, Ciccarini Carmine, Fomez Antonio,Ottaviani Giuliano
premio speciale scultura: Perri Claudio
premio speciale manifesto Spoleto Art Festival 2016: Calabria Ennio
premio giovani: Socci Clementina, Maurizi Francesca Silvia
premio per la scultura: Girlanda Silvia, Gulotta Roberta ,Marziari Vittoria, Zavoli Massimo
premio arte grafica:Scaringella Marco, incisione Calamandrei Santi Anna Maria,
premio arte digitale:Nanì Concetto, Vitaloni Rita
premio pittura:Bartolomei Santina, Bizzarri Roberta,Buttafuoco Romania,Cesareo Roberto,Ciampi Alessandra, Cruciani Luca,De Santis Clara,Ferrari Franco,Gigliarelli Adriana, Giuffrè Valerio, Jaccheo Rosanna,Korradi (Corradi) Ermanno,Longo Malisa,Manco Carmen,Marino Emilio, Marino Maria, Mazzitelli Francesco, Mendicino Roberto,Negar Gharibi, Nuzzi Ermelinda,Piraccini Veronica,Rossi Luigi,Serafini Elisabetta, Socci Angelo Matteo,Suad Ellaba,Tabarrani Alessandra,Tanzi Giuseppe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>