Gen 03

Menotti Art festival Spoleto: nel mondo della cultura e dell’arte c’è una grande voglia di ripartire

Il Menotti Art festival Spoleto programma l’edizione 2021 con presenze a New York, biennale di Venezia
Stoccolma per il Nobel della Letteratura. Per la kermesse spoletina presieduta dal prof Luca Filipponi ( docente dell’Accademia Auge e direttore dell’Agenzia formativa Iefo) è in programma un intenso 2021 (Art in the City Spoleto dal 24 al 27 settembre), ma con altre attività di altissimo profilo a New York ( novembre 2021), Stoccolma Svezia per il Nobel della Letteratura ( dicembre 2021 se si svolgerà in presenza), Biennale di Venezia (Maggio 2021). Angelo Sagnelli, noto avvocato, letterato e poeta romano, grande animatore del Caffè Greco, nonchè direttore artistico del menotti art festival letteratura è ufficialmente candidato al premio nobel della letteratura in qualità di Poeta nel 2021. Una raccolta sulla storia ed il salvataggio del Caffè Greco di Roma, sono lo scenario straordinario di questo ambizioso tentativo. Una delegazione del  Menotti Art Festival Spoleto coordinata da Luca Filipponi sarà presente in Svezia con un gruppo ristretto con Sandro Trotti ( direttore artistico), Paola Biadetti ( direttore artistico e della comunicazione), Tania Di Giorgio ( direttore musicale), Alessandro Calonaci ( Attore e regista), Roberto Girardi ( coordinamento Gallerie), Umberto Giammaria ( Fondazione Tau), Giuseppe Catapano ( rettore auge), Neria De Giovanni ( presidente ong Unesco). Soddisfatto Luca Filipponi: ” Nel mondo della cultura e dell’arte c’è una grande voglia di ripartire.La forza di questa manifestazione è la sua capacità di cambiare, crescere e rigenerarsi e soprattutto riesce a superare i tanti ostacoli con la formula del contenitore sempre aperto”.

Dic 15

Astrattismo a Spoleto fino al 6 Gennaio 2021

La Mostra sull’ Astrattismo Contemporaneo a cura del Prof. Luca Filipponi ha avuto un notevole successo di critica e di divulgazione (TV, Social network e diretta Facebook) e molto consenso e soddisfazione da parte degli artisti partecipanti. In questi giorni hanno visitato e recensito la Mostra i Filosofi Valerio Giuffrè e Rosario Dimurro che hanno omaggiato il Caffè Letterario del Sansi Spoleto via della Salara vecchia 21 degli ultimi lavori Letterari. In particolare il Medico Artista e Filosofo Valerio Giuffrè ha autografato alcuni libri la Metamorfosi (Bastoggi Editore), lavoro editoriale che ha ricevuto notevoli premi e riconoscimenti anche accademici. Nella giornata di Domenica è intervenuto il Soprano Tania di Giorgio Direttore Musicale del Menotti Art Festival Spoleto che e’ in procinto di definire il Programma 2021 della Kermesse Spoletina. Soddisfatto il Prof. Luca Filipponi Presidente del Menotti Art Festival Spoleto:”Con tutte le limitazioni della normativa covid siamo riusciti a divulgare e far conoscere in maniera molto penetrante ed interessante gli artisti dell’Astrattismo Contemporaneo con risultati e numeri mediatici straordinari”.

Nov 11

Menotti art festival ricorda Ma Lin artista ed uomo di cultura

E’ venuto a mancare un grande amico del Menotti art festival : l’artista,professore ed uomo di cultura Ma Lin. Ma Lin era laureato sia in lingua cinese sia in lingua italiana presso l’accademia di Bologna, cosa alla quale lui ha sempre tenuto moltissimo. Ma Lin ha costruito dei ponti fatti di cultura, di pace, di scambi

accademici e culturali con la Cina, ma non solo con la Cina, perchè questo artista era cittadino del mondo e con le sue capacità e con la sua arte èarrivato persino in Cile ed in America. Ma Lin mancherà moltissimo a tutti gli artisti  ed agli amanti della cultura, ai tanti artisti europei che lui ha portato in Cina ed ai tanti artisti Cinesi che lui coadiuvato dalla sua famiglia ha portato in Italia. Molti sono stati e sono i progetti con il Menotti Art Festival come quello di fare ex novo un’accademia Italo-Cinese , magari diretta dal grandissimo professore Sandro Trotti. Così si è espresso il prof Luca Filipponi presidente del menotti art festival: ” Siamo tutti addolorati per la perdita di un grande artista e di un grande amico di Spoleto, ci mancherà il tuo sorriso e le tante kermesse che abbiamo vissuto insieme saranno per noi un ricordo bellissimo di fatto di altissimi momenti di arte e di cultura, come le grandi mostre al Vittoriano a Roma o la presentazione al teatro Caio Melisso di Spoleto fatta il 17 dicembre del 2009 di venerdì alle ore 17, il cielo si era messo scuro…anzi chiaro ed aveva nevicato per 40 centimetri, noi italiani preoccupati e superstiziosi..te avevi stigmatizzato…l’arte non può essere superstizione..addio Ma Lin, grande uomo ed artista dal sorriso insuperabile…anzi arrivederci! “

Nov 04

Ultimi giorni per Simonetta Fontani a Spoleto

La mostra dell’artista Toscana Simonetta Fontani a Spoleto in via della salara vecchia 21 resterà apertà fino a giovedi 5 novembre presso il caffè letteratio del sansi, spazio che sta riscuotendo enorme successo.
La mostra ha avuto un notevole consenso di pubblico e di critica e rinforza l’asse Spoleto Firenze al quale il menotti art festival ed il prof Luca Filipponi hanno sempre puntato, soprattutto grazie alle consolidate partnership con toscana cultura del giornalista Fabrizio Borghini, Le Signe art festival di Alessandro Calonaci, ma soprattutto per la collaborazione che durà a oltre un decennio con il neo eletto governatore della Toscana prof.Eugenio Giani che in più di una occasione è venuto a Spoleto a Presentare il Menott rt Festival.
La mostra evento è stata visitata dal professore e critico spoletino Simone Fagioli ( che vive a Firenze) che così
si è espresso.” Le figure di donna di Simonetta Fontani, nelle diverse pose raffigurate, esprimono, anche grazie
alla tonalità del colore, delle notevoli emozioni dell’animo femminile. Un soggetto caro alla tradizione pittorica italiana e realizzate a metà strada tra realtà e la idealità, tra il vivere quotidiano ed un vissuto che rimanda a qualcosa di romantico e di altri tempi, ma di grande fascino”. La mostra è stata visitata anche dal dott.Umberto Giammaria presidente della Fondazione della città dell’Aquila  Tau, da Paola Biadetti direttore artistico dello Spoleto meeting art che ha definito questa artista unica e straordinaria. Nel frattempo le opere del Menotti art festival Spoleto sono esposte presso l’hotel nuovo Clitunno in piazza Sordini a Spoleto

Ott 23

Il senso della vita di Simonetta Fontani con gli Accademici a Spoleto

L’artista Simonetta Fontani presenterà al pubblico ed ai media la sua mostra personale in via della salara vecchia 21 a Spoleto a cura di Paola Biadetti. Oltre alla stessa artista sabato 24 ore 10 saranno presenti il prof Luca Filipponi presidente del Menotti art festival Spoleto, Paola Biadetti direttore artistico del Caffè Letterario e dello Spoleto Meeting art, Tania Di Giorgio direttore musicale Menotti Art Festival Spoleto, il critico e storico dell’arte Sandro Costanzi, il professore e critico d’arte Simone Fagioli. Per l’occasione si parlerà anche del Menotti art festival in programma dal 4 al 8 dicembre e delle nuove partnership con l’accademia Auge presieduta dal prof Giuseppe Catapano, suo grande rettore ed animatore. La mostra sarà aperta e visitabile fino al 3 novembre, mentre tutte le opere dei premiati del Menotti Art Festival Spoleto sono esposte presso l’Hotel Nuovo Clitunno di Spoleto, premio che è stato programmato per il giorno 6 dicembre 2020 e per il quale ci sono moltissime aspettative e novità come la

costituzione del museo del premio Spoleto Art Festival presso un importante palazzo.

Ott 10

Simonetta Fontani espone a Spoleto

L’artista toscana arriva a Spoleto con la sua mostra personale presso la galleria d’arte Caffè  Letterario del Sansi  in via della Salara Vecchia 21 Spoleto dal giorno 8 ottobre al 3 novembre con mostra a cura di Paola Biadetti presentazione del prof. Luca Filipponi.
La presentazione  del progetto artistico sarà effettuata il giorno 24 ottobre  alle ore 10 alla presenza della stessa artista, di Paola Biadetti direttore artistico, di Luca Filipponi Presidente  del  Menotti  Art Festival Spoleto, del critico e storico  dell’arte Sandro Costanzi e del soprano  Tania di Giorgio direttore musicale della Kermesse.
Soddisfatto il Presidente Luca Filipponi  che ha dichiarato “questo spazio  ci sta  dando  notevoli  soddisfazioni  e rappresenta  una vetrina  delle arti che veramente  ci entusiasma  moltissimo. Il Menotti  Art  Festival  Spoleto sta lavorando  intensamente  per effettuare  la manifestazione omonima dal 4 al 8 dicembre nel pieno  rispetto  della normativa covid”.

Ott 04

Giuliano Rossi-Edward Evans maestri a confronto Italia-Usa

Fino al giorno 8 ottobre sarà possibile vedere, presso il Caffè Letterario del Sansi in Via Salara Vecchia,21 Spoleto, la mostra a confronto tra il M° e professore americano Edward Evans (grande amico di Spoleto) presentato dalla gallerista Carla Mazzoni e il M° Giuliano Rossi , presente in molti Paesi nel mondo, oltre che in Italia. In questo singolare e proattivo confronto lo Spoleto Meeting art e il Menotti Art Festival stanno lavorando per concludere il 2020 al meglio e rilanciare con l’America per il 2021 ( covid permettendo). Tutti insieme, con il presidente Luca Filipponi, il direttore artistico M° Sandro Trotti, il direttore artistico SMA Paola Biadetti, il direttore artistico premio letteratura Angelo Sagnelli,il direttore musicale Tania Di Giorgio stanno lavorando per l’edizione di dicembre 2020 che sarà incentrata sui premi e mostre di arti visive, mentre per settembre 2021 ci sono già molti segnali di riapertura con Usa e Cina.

 

Set 24

Menotti Art Festival presenta l’artista Edward Evans a Spoleto

Il Menotti Art Festival presenta l’artista Edward Evans e riprende i rapporti con l’America.  L’artista americano e professore Edward Evans sarà presente a Spoleto in via della Salara Vecchia 21 nel nuovo Caffè Letterario delle arti intitolato al Sansi dal 11 settembre al 3 ottobre con mostra evento a cura di Paola Biadetti. L’artista americano è rappresentato e promosso dalla gallerista e giornalista romana Carla Mazzoni da molti anni presente al Menotti Art Festival Spoleto che si svolgerà dal 4 al 8 dicembre 2020. La presentazione sarà effettuata sabato 26 settembre ore 11 con la presenza del soprano Tania Di Giorgio e del poeta Angelo Sagnelli. Il Presidente Luca Filipponi ha espresso soddisfazione per quanto si sta realizzando: nonostante il corona virus siamo presenti con molte attività a Venezia, L’Aquila, Bruxelles (mostra prorogata al 31 ottobre), con il libro DuemilArtisti la Fiera Letteraria che sarà  presentato dal suo condirettore Angelo Sagnelli alla commissione del Nobel della letteratura a Stoccolma. Per il 2020 possiamo essere soddisfatti.

 

 

Ago 29

Presentata la mostra fotografica di Maria Grazia Modesti

Maria Grazia Modesti rende la sua opera fotografica una poesia che racconta l’attimo. Proprio per questo motivo la mostra della fotografa MG Modesti (che sarà aperta fino al 10 settembre 2020 in via della salara vecchia,21) a cura di Paola Biadetti, rappresenta un momento di arte colta che ben si abbina alla pubblicazione della fiera letteraria attualmente in corso. A presentare l’artista sono intervenuti Angelo Sagnelli condirettore della fiera letteraria ed il direttore del quotidiano Lafolla.It prof Martinelli. La poetica in generale e quindi anche la poetica dello scatto ha il compito sublime di prendere tutto il dolore che ci spumeggia e ci romba nell’anima e di placarlo, di trasfigurarlo nella suprema calma dell’arte   così come sfociano i fiumi nella vastità celeste del mare. Con la mostra di Maria Grazia Modesti possiamo celebrare e decantare un altro bel passaggio artistico del Menotti Art Festival Spoleto

 

Ago 02

“Scorci” della pittrice Tina Bruno a Spoleto

L’artista Tina Bruno presenterà  in anteprima  le sue nuove opere a Spoleto presso il Caffè Letterario del Sansi  in via della salara vecchia  21 in quella  che sta diventando  una vera e propria vetrina delle arti visive e non solo. La mostra personale  dell’artista  pugliese  durerà  per tutto il mese di agosto  ed è  a cura della grafica fotografa ed artista romana  Paola  Biadetti e sarà  presentata  domenica  2 agosto alle ore 18 ai media,fotografi ed ai numerosi  collezionisti e fans del Menotti Art Festival  Spoleto che per settembre  dal 25 al 28 risulta essere  completamente  soldi out. L’artista Tina Bruno sarà  presentata  dal critico e storico dell’arte  Sandro Costanzi  che sta seguendo da vicino diversi artisti dello Spoleto  Meeting  Art con notevole successo soddisfatto di questa iniziativa  è  il Prof.Luca Filipponi “come ogni anno il Menotti  Art Festival  ci stupisce  con qualche positiva novità  e quest’anno questo nuovo spazio  multi artistico ci sta regalando  importanti  soddisfazioni ”

 

Post precedenti «