Gradirei segnalare tre eventi interessanti sotto il profilo culturale ed artistico che mi vedono impegnato.

Il primo a Macerata presso il “Caffè Nino” in via Roma ci sarà la mostra “FIGURAZIONI CONTRO” con opere di Carlo Carrà, Ubaldo Bartolini, Sandro Trotti, Sergio Vacchi e Luca Zampetti. Trattasi di un omaggio al linguaggio figurativo raccontato da artisti di generazioni diverse, che hanno realizzato i lavori con variegate tecniche e supporti. E’ in qualche modo un ritorno alla “pittura” infatti tutti gli autori sono assoluti protagonisti  della ricerca pittorica, con una raffinata abilità nel disegno e segno. La mostra dura fino alla metà di gennaio.

Il secondo a Montecassiano comune della provincia di Macerata dove verrà ricordato WLADIMIRO TULLI a 10 anni dalla sua scomparsa. L’inaugurazione è prevista per il 1 Dicembre 2013 con termine il 13 Dicembre 2013

Questi ha incontrato e frequentato  nella sua lunga carriera personaggi del rango come Enrico Prampolini, Osvaldo Licini e Alberto Burri.

Dalle esperienze legate al secondo futurismo fino alle astrazioni liriche che raccontano il nostro paesaggio, un percorso che l’ha visto esporre in Italia ed in Europa nelle sedi pubbliche e private più prestigiose. La mostra è organizzata dall’Art Club Studio di Macerata e con la collaborazione del Kiwanis Club di Macerata.

Terzo evento a Spoleto a partire dal 6 Dicembre 2013 con una mostra dedicata alla generazione di artisti degli anni ’20. L’evento durerà fino al 12 Gennaio 2014.Venticinque autori per 27 opere esposte che raccontano la storia dell’arte italiana dal dopoguerra ai nostri giorni. La manifestazione è organizzata dalla galleria “Officina dell’arte & tessuti” sotto la direzione artistica di Maria Giuseppina Caldarola.

Solo per fare qualche nome abbiamo in mostra Carla Accardi, Piero Dorazio, Achille Perilli, Ugo Attardi, Gualtiero Nativi, Roberto Crippa, elio Marchegiani, Gianni Bertini, Emilio Tadini ed altri ancora.