Straordinaria, Dieci per l’artista Paola Biadetti 2005-2015: il tempo è un’illusione. (Albert Einstein)

Cartellone2015PREMIOCOMUNICAREEUROPA-Invito_ridimensionareCartellone2015PREMIOCOMUNICAREEUROPA-opere paolabiadetti_ridimensionareI primi dieci anni di esposizioni, l’artista e grafica romana Paola Biadetti, li  festeggia con la mostra intitolata “Straordinaria” presso la Camera dei Deputati Sala del Refettorio il 20 febbraio 2015,curata dalla stessa artista e patrocinata da Spoleto Festival Art, nella  quale presenta quattordici opere inedite, dedicate e ispirate all’Europa, alcune delle quali, saranno consegnate durante la manifestazione del Premio Comunicare L’Europa 2015, unitamente a quelle degli artisti Lorenzo Guidi, Piergiorgio Maiorini e Vittorio Varrè. Con la presentazione del Prof.Luca Filipponi presidente Spoleto Festival Art, ed Agenzia Europa News. http://europanews.be/

Quaranta, sono gli anni che si dedica con passione all’arte, la testimonianza è la pubblicazione di un suo disegno sul quotidiano “momento sera” del 26 giugno 1975, sulla rubrica “i disegni dei nostri bambini”.( Una pagina di giornale conservata in tutti questi anni dal suo  papà e venuta alla luce, mettendo in ordine, alcuni documenti).Girando la pagina, in corrispondenza del suo disegno, vi è la pubblicità sull’apertura dello  Spoleto Festival Art.   Un ritrovamento “straordinario” così l’ha definito la stessa artista che, nel 1975, a soli dieci anni,  non immaginava che, nel 2015  avrebbe potuto esporre le sue opere proprio con Spoleto Festival Art. Così come è straordinario, il quaderno con le  poesie di D’ Annunzio, Pascoli, Leopardi, Ungaretti, A.S.Novaro,A.Crapsey, S.Petòfi,(datato 1974) poesie  che imparava a memoria e alle quali dedicava sempre un disegno.YouTube 1974- Scuola Elementare 5b – Disegni del quaderno delle poesie – La sua passione  per la pittura ed il suo istinto la portano ad assecondare questa inclinazione anche negli studi diplomandosi in grafica pubblicitaria e della fotografia all’Istituto statale d’Arte Silvio D’Amico di Roma I° – e qualificandosi professionalmente in Computer Graphic. (C.G.E. Computer Graphic Europee). Allo studio e alla qualificazione professionale ha affiancato attività lavorative partecipando alla realizzazione di loghi. – Espone le sue opere per la prima volta nel 2005 con la personale “Periodo Saturniano”, ed è coerente. E’ espressione di una maturità raggiunta, di voglia di rendere partecipe un pubblico più vasto è voglia di confrontarsi con il giudizio degli altri attraverso le sue opere. Quotata per la prima volta nel 2007 presso la Casa d’aste Babuino in Roma. Artista pluripremiata oggi ha più di 40 mostre di gruppo ed esposizioni personali. I suoi dipinti si trovano in collezioni private in Italia, Inghilterra, Germania, Cina, Messico,Belize, Serbia.  L'Artista Paola BiadettiAttualmente, collabora con Spoleto Festival Art come Direttore Marketing,  curatrice del sito www.ilcaffeletterario.org e direttore artistico dell’evento Artistico Culturale Spoleto Meeting Art.

Una mostra d’arte, pertanto  “straordinaria”, questa del 20 febbraio 2015, per  il luogo dove saranno esposte le opere, per l’ eccellenze che saranno premiate.  Durante la manifestazione ci saranno le interviste di alcuni premiati da parte del Conduttore di Rai2 Roberto Mattioli, alla presenza di Angelo Sagnelli direttore Artistico caffè Greco di Roma, Neria de Giovanni Presidente Ong Unesco, Sandro Trotti Direttore Artistico di Spoleto festival Art, Giampaolo Berto professore ordinario Accademia Belle Arti Di Roma, Luca Alinari artista e filosofo, Prof Marcello Bemporad già direttore generale alla presidenza del Consiglio. http://www.ilcaffeletterario.org/lucafilipponi/premio-comunicare-leuropa-2015-camera-dei-deputati-sala-del-refettorio-roma/

 

This entry was posted in in collaborazione con l’Istituto Europeo per la Formazione e l’Orientamento, L’Associazione Giovani Europei, News, Spoleto Festival Art and tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *